Terremoto 4.3 tra Messina e Catania

Etna1Un evento sismico è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Messina e Catania, le località prossime all’epicentro sono i comuni di San Teodoro, Cesarò e Maniace. Lo comunica una nota della Protezione Civile. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle 8.50 con magnitudo 4.3, registrato a una profondità di 10.1 Km.

Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano, al momento, danni a persone e/o cose.

Si registra comunque uno sciame sismico con altre 5 scosse che hanno interessato un’ampia zona della Sicilia, tutte di magnitudo tra 2 e 2.2 della scala Richter, l’ultima alle 10.23.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.