Geometri sul piede di guerra

Il 18 Novembre scorso si è riunita all’Istituto G. B. Vaccarini di Catania l’Assemblea straordinaria dei Geometri liberi professionisti iscritti al Collegio dei Geometri e dei Geometri laureati della provincia di Catania per proporre una mozione relativa alle problematiche inerenti le competenze professionali della categoria.

Dall’Assemblea è scaturita una giornata di protesta che si sta svolgendo con un sit.in, oggi  venerdì 25/11/2011, dinnanzi gli Uffici del Genio Civile di Catania con la partecipazione di una rappresentanza degli iscritti al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia.

La manifestazione è la prima iniziativa conseguente alla proclamazione dello stato di agitazione e mobilitazione della Categoria, che intende sollecitare la Dirigenza del Genio Civile di Catania a voler riconsiderare la recente decisione di limitare le competenze professionali dei Geometri. Si tratta di una limitazione ingiustificata (dicono i Geometri) e non supportata dall’entrata in vigore di alcuna nuova norma in materia di competenze professionali.

Tale situazione, dicono i rappresentanti della categoria, sta arrecando notevoli danni all’immagine ed alla professionalità dei Geometri della provincia di Catania e pertanto, fatte salve le singole iniziative dei Professionisti di volta in volta interessati ai provvedimenti, sarà oggetto di apposite iniziative di tutela da parte degli Organi Istituzionali di Rappresentanza della Categoria, anche con la richiesta personale di risarcimento danni nei confronti di quei Funzionari e/o Dirigenti che dovessero “ingiustificatamente” continuare a sottoscrivere illegittimi provvedimenti di diniego nei confronti delle pratiche edili firmate dai Geometri.

La protesta è stata organizzata con la presentazione al protocollo del Genio civile di una richiesta, da parte di ogni singolo Geometra, finalizzata ad un incontro con l’Ingegnere capo dello stesso Ufficio, in merito alla preclusione dell’espletamento della direzione dei lavori in zona sismica.

Vito Zingale

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.