Iblis: Raffaele Lombardo condannato

Di Alfio Musarra L’ex presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, è stato condannato a 6 anni e 8 mesi, a un anno di libertà vigilata, oltre che alla interdizione perpetua dai pubblici uffici, dal gup di Catania Marina Rizza, nell’ambito del processo, svolto col rito abbreviato, e che lo vedeva imputato per concorso esterno in associazione mafiosa e voto si scambio aggravato.

Leggi tutto

Voto di scambio, indagato anche un deputato regionale

La Direzione distrettuale antimafia etnea ha emesso avvisi di garanzia nell’ambito di un’inchiesta sul clan Nardo di Lentini che ha portato all’arresto, il 5 dicembre scorso, da parte dei carabinieri di Siracusa, di Fabrizio ‘Gimmi’ Blandino, Renzo Vincenti e Giuseppe Pedullà per associazione mafiosa e estorsione. Lo stesso provvedimento è stato notificato in carcere a altri due indagati già detenuti, Marcello Ferro e Massimiliano Rizzo. Nell’ambito della stessa operazione, i militari dell’Arma hanno oggi notificato avvisi di conclusione indagini a politici e amministratori, tra questi c’è anche il deputato regionale…

Leggi tutto