Trentatreenne ucciso a Vibo Valentia

Sotto i colpi dei sicari è morto poco dopo le 18 di lunedì il trentatreenne Giuseppe Matina. L’agguato è scattato in contrada Breve, in territorio di Stefanaconi, dove Giuseppe Matina abitava. Già lo scorso dicembre il giovane era stato fatto oggetto di un attentato, ma era sfuggito agli spari che avevano danneggiato solo la sua auto. Oggi invece nove proiettili (sparati sembra da due pistole diverse) lo hanno colpito senza lasciargli scampo. Matina, che nella vita faceva l’imprenditore agricolo, era appena uscito da casa quando due persone armate gli sono piombate…

Leggi tutto