Sonia Alfano presidente della prima Commissione UE antimafia

È Sonia Alfano la prima presidente eletta alla Commissione antimafia europea (CRIM). L’elezione, avvenuta per acclamazione, è avvenuta ieri a Strasburgo durante la seduta costitutiva del nuovo organismo sul crimine organizzato, la corruzione e il riciclaggio di denaro. La commissione, istituita lo scorso 14 marzo, è composta da 45 membri del Parlamento europeo e il mandato, rinnovabile una sola volta, ha la durata di 12 mesi. L’obiettivo è quello di predisporre un piano di contrasto a livello europeo, con la previsione di un testo unico antimafia, che permetta in tutti i…

Leggi tutto