15 indagati per la Metro di Catania. Cemento depotenziato.

Sono in tutto quindici le persone indagate dalla Procura della Repubblica di Catania nell’ambito di un’inchiesta sui lavori dei tratti Borgo-Nesima e Giovanni XXIII-Stesicoro della metropolitana. Informazioni di garanzia sono stati notificate, il 16 ottobre scorso, nei confronti dei responsabili dell’impresa Sigenco, partecipe del consorzio Uniter, di funzionari della Ferrovia Circumetnea e del Ministero del Lavoro e privati professionisti. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono truffa aggravata e frode nelle pubbliche forniture e due casi di corruzione. I sostituti procuratori Antonino Fanara e Agata Santonocito, coordinati dal procuratore Giovanni…

Leggi tutto

Inaugurata a Lampedusa la nuova aerostazione

«In Italia le sfide si devono vincere con le azioni concrete, non con le parole: dobbiamo prendere atto del fatto che grazie a un’impresa siciliana e a maestranze locali, la sfida è stata vinta per combattere quella “non centralità” che caratterizza e penalizza alcuni territori. Con la nuova aerostazione per Lampedusa si apre una fase ricca di opportunità di crescita e sviluppo, alla quale possiamo guardare con fiducia e ottimismo». Queste le parole del Presidente del Senato Renato Schifani, presente questa per l’inaugurazione della nuova aerostazione di Lampedusa, i cui…

Leggi tutto