Regione Siciliana, per "limitare" gli sprechi si insedia nuovo ufficio speciale

La Regione Siciliana volge al termine, se come sembra si andrà alle elezioni regionali in ottobre, ma non terminano gli sprechi. Questa volta è il turno di un nuovo “ufficio speciale” di fresca nomina e che viene a sostituire un precedente analogo che -senza risultato- ha visto scadere il suo naturale mandato. La nuova struttura è destinata a occuparsi di “riduzione dei consumi di energia ed efficientamento (? ndr) degli usi finali di energia”. Al vertice della nuova struttura Raffaele Lombardo ha nominato Salvo Cocina, già alla guida dell’ufficio dell’…

Leggi tutto