Studentessa polacca violentata per un anno, arriva la carcerazione per il mostro

Domenico Scuncio, 60enne di Prata Sannino nel casertano è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione di un ordine di custodia in carcere a seguito di una vicenda risalente al 2004, quando i Carabinieri raccolsero la denuncia di un sacerdote che aveva compreso la situazione di forte disagio di una 20enne polacca, ospitata dallo Scuncio. Per circa un anno la violentò ripetutamente e la costrinse al silenzio minacciando di morte lei e i suoi genitori in Polonia, qualora si fosse confidata. Le minacce facevano leva sulla presunta amicizia del mostro con…

Leggi tutto