INPS: nuove pensioni -18.5% e dal 2013 parte riforma Fornero

Il 2012 segna un netto -18.5% sull’erogazione di nuove pensioni da parte dell’Inps, che comprende oggi anche l’ex Inpdap. Numeri alla mano i nuovi assegni sono stati 267.732 contro i 328.549 del 2011. Numeri che godono dell’effetto della finestra mobile e dello scalino scattati durante il 2011. Così fino alla fine di quest’anno sono usciti dal mondo del lavoro i dipendenti che avevano maturato i requisiti pensionistici alla data del 31 dicembre 2011, attendendo “solo” i 12 mesi per effetto della “finestra mobile“. Con il 2013 i dipendenti invece, per…

Leggi tutto