Italia, Francia, Germania e Regno Unito: espulsi ambasciatori siriani

Con una decisione coordinata e simultanea Roma, Parigi, Berlino e Londra rispondono al massacro di Hula, dove un centinaio di civili, compresi moltissimi bambini, sono stati uccisi dal regime del presidente Assad. Roma così ha espulso l’ambasciatore siriano in Italia, la comunicazione arriva dalla Farnesina.       Questo il testo integrale del comunicato ufficiale: L’Ambasciatore della Repubblica Araba Siriana a Roma dichiarato persona non grata Roma 29 Maggio 2012 L’Ambasciatore della Repubblica Araba Siriana a Roma Khaddour Hasan è stato convocato oggi alla Farnesina e dichiarato “persona non grata”. In…

Leggi tutto

In Syria è strage del popolo, ma a Cina e Russia non basta

Cina e Russia pongono il veto sulla richiesta di condanna internazionale del regime siriano. Il presidente USA: “se ne deve andare”. Dopo gli oltre 300 morti di questa notte la Siria è comunque sempre più isolata.  Bagno di sangue a Homs nella notte, il regime approfittando del buio e della lontananza degli occhi indiscreti delle telecamere attacca la città con il maggior numero di oppositori. È una immane tragedia, si parla di 337 morti, bilancio destinato a crescere anche perché c’è oltre un migliaio di feriti negli ospedali, parecchi in…

Leggi tutto