"Così è (se vi pare)", in scena a Catania il 25 marzo

Così è (se vi pare), esemplare indagine in tre atti che provoca e contrappone due “teatri”, è definita dall’autore una parabola. Un’intera città di provincia si unisce a condurre un’inchiesta su due personaggi assai grigi ma consapevoli di essere “diversi”: il signor Ponza e sua suocera, la signora Frola, che si accusano reciprocamente, con molta dolcezza, di essere pazzi perché intrattengono rapporti diversi con la stessa persona, considerata dall’uomo una seconda moglie, dalla donna, sua figlia e prima moglie dell’uomo. L’inchiesta assume toni inquisitori e crudeli da parte dei benpensanti…

Leggi tutto