La Grecia precipita. Nuove elezioni, borse a picco. L'inizio del tracollo della UE?

Si aspettava, era questione di ore. La situazione in Grecia non è mai apparsa precaria come in queste ultime ore. Tra falsi annunci di governi a tempo, dichiarazioni di possibile uscita dall’Eurozona, dichiarazioni prima perentorie dei leader tedeschi, poi rassicuranti per la paura di perdere tutto. Ora la Grecia supera l’orlo del precipizio e la caduta potrebbe trascinare con sé molto altro. L’ultimo possibile tentativo di mediazione è fallito e la Grecia va verso nuove elezioni. Dalle quali appare difficile pensare che arrivi una soluzione. Secondo il leader del Pasok, Evangelos…

Leggi tutto