Cile in festa: riscrive la Costituzione dell’era Pinochet

Riscrivere la Costituzione dell’era Pinochet. Con più del 78% dei voti, gli elettori in Cile si sono espressi per una nuova Costituzione. Secondo i dati diffusi nella notte dal Servizio elettorale, dopo una giornata di lunghe code ai seggi, il 78,24% degli aventi diritto – con il 90,78% delle schede scrutinate – ha votato per cambiare la Costituzione, considerata dai suoi critici all’origine delle disparità socioeconomiche del Paese. Contrario il 21,76% dei votanti. Le tv locali hanno diffuso immagini di folle in festa a Santiago. I cileni “hanno espresso liberamente…

Leggi tutto