Sicilia militarizzata? No, solo War game…

È da tempo che non ci occupiamo della militarizzazione della Sicilia, ma certo non perché la progressiva avanzata statunitense si sia interrotta, o abbia avuto una pausa significativa. Il motivo va ricercato nell’indifferenza della gente di Sicilia a questo specifico argomento. Poi c’è anche – ancora più pesante – l’indifferenza dei cosiddetti politici e delle istituzioni che dovrebbero salvaguardare uomini e cose di Sicilia e sembrano non vedere e non sapere. Cosa si può opporre a questa indifferenza? Un articolo di giornale? Siamo seri… Pur tuttavia qualcosa bisognerebbe fare per…

Leggi tutto

Sigonella al centro di un ambizioso programma NATO

di Corrado Rubino La Nato si doterà entro il 2017 del nuovo sistema di sorveglianza terrestre, l’AGS (Alliance Ground Surveillance) e il suo centro di comando e controllo verrà installato nella base siciliana di Sigonella. Sono 13 i Paesi che contribuiranno a quello che si preannuncia come uno dei più costosi programmi della storia dell’Alleanza atlantica. Oltre a Stati Uniti e Italia, Bulgaria, Repubblica ceca, Estonia, Germania, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Romania, Slovacchia e Slovenia. Un contributo operativo specifico verrà comunque da Francia e Gran Bretagna che metteranno a disposizione…

Leggi tutto