Tre dipendenti Enel morti sul lavoro

Erano tre dipendenti di Enel Green Power, rientravano da Roma. Sono morti ieri sera, sprofondando con la loro auto di servizio durante l’alluvione che ha messo in ginocchio parte della Toscana. I loro nomi: Paolo Bardelloni, 59 anni, di Grosseto; Antonella Vanni, 48 anni, di Larderello e Maurizio Stella, 47 anni di Follonica. Soltanto nella tarda mattinata è stato possibile recuperarne i corpi. Il cordoglio del Presidente Giorgio Napolitano che sta seguendo l’evolversi degli eventi. Napolitano ha espresso in merito: “solidarietà alle Comunità coinvolte, la sua commossa partecipazione al dolore…

Leggi tutto