La terra trema e inghiotte vite. Quindici finora i morti

Ogni ora aumenta il triste conteggio, sono finora 15 le vittime comunicate dal 118 al capo della Protezione Civile, ing. Franco Gabrielli. Le cinque violente scosse di oggi hanno avuto tutte epicentro nel modenese tra Carpi, Medolla e Mirandola. A queste scosse che ricordiamo si sono verificate rispettivamente alle 9.01 (5.8), alle 10.24, alle 11.50 e alle 12.56 (5.3) se ne sommano poi oltre una quarantina di più lieve entità. Alle vittime si somma poi il conto dei feriti, oltre un centinaio e ancora dei dispersi. Le vittime sono tre…

Leggi tutto

Panico al nord Italia, terremoto continuo

Tragica giornata per l’Emilia Romagna oggi, ancora violente scosse di terremoto, la più forte alle 9 di questa mattina di magnitudo 5.8 della scala Richter. Ingenti i danni e tragico il bilancio, almeno otto vittime, parecchi i feriti. L’epicentro a Finale Emilia a una profondità di circa 10 Km. Le vittime sono tutte concentrate nel modenese: tre operai morti sotto il crollo del capannone dell’azienda Meta, due a Mirandola, uno a Concordia, uno a Finale Emilia e uno a Rovereto di Novi (di cui non si ha certezza relativamente alle…

Leggi tutto