Movimento per le Autonomie, la svolta ripartirà dal territorio

Chiudere l’esperienza della moneta unica europea e ripartire dal territorio, dalle persone e dall’ambiente puntando sull’autodeterminazione delle Regioni attraverso movimenti autonomistici e liste civiche. E’ quanto emerso dalla due giorni organizzata a Roma dal Movimento per le Autonomie a cui hanno preso parte, tra gli altri, i senatori del gruppo Grandi Autonomie e Libertà Antonio Scavone, Giuseppe Compagnone con il presidente Mario Ferrara, Giovanni Mauro e Luigi Compagna. E ancora: il capogruppo della Lega Nord e Autonomie alla Camera Giancarlo Giorgetti con il deputato Angelo Attaguile e il leader di…

Leggi tutto