Sequestrato a Niscemi l’impianto “MUOS” USA

A Niscemi è stato sequestrato l’impianto statunitense in costruzione “MUOS”. La notizia è stata data da Tgcom24 prima ancora che la battessero le agenzie di stampa. La stazione militare USA è stata sequestrata dalla magistratura per violazione delle leggi sull’ambiente. Oggetto del sequestro sono l’area e gli impianti del sistema di comunicazioni “Mobile usaer objective sistem” (Mous) della stazione “Naval radio transmitter facility” (Nrtf) di contrada Ulmo. Il provvedimento è stato emesso dal Gip su richiesta della Procura di Caltagirone, a conclusione di indagini avviate nel luglio del 2011. La…

Leggi tutto