Non lamenti ma disorientamento

effetti collaterali delle pubblicazioni ufficiali sicule di Guido Di Stefano   Sempre più gli atti pubblici ufficiali sono impreziositi dai termini stranieri. Si dice da più parti che non esistono adeguati termini in italica lingua (o non si conoscono?) e che in ogni caso serve a “sveltire” il nostro lavpro. Sveltire che cosa? Non sembra proprio considerando i tempi “sonnolenti” che necessitano per l’emanazione e/o la pubblicazione di molti atti; qualcuno potrebbe “malignare” con l’espressione “tempi burocratici”; noi volgiamo il nostro pensiero al peso delle duecentomila leggi circa (tenuti presenti…

Leggi tutto

A Catania seminari sulla lingua siciliana

La Fondazione Verga e l’Istituto per la Cultura Siciliana hanno in programma – nell’ambito di un comune e articolato percorso di iniziative culturali – la realizzazione a Catania di un ciclo di seminari, con inizio nel mese di novembre e con cadenza mensile, concernenti gli aspetti e la storia culturale e linguistica della Sicilia nelle diverse epoche. L’analisi e la puntualizzazione delle cause e delle modalità che hanno indotto nei secoli le diverse variazioni ed evoluzioni del patrimonio linguistico e culturale siciliano possono rappresentare un valido e obiettivo mezzo per…

Leggi tutto