Caro prof. Monti, la mia vita non è mai monotona. Solo che non la consiglio a nessuno…

Non vedo la televisione, caro prof. Monti, e la sua partecipazione a Matrix mi sarebbe completamente sfuggita. Forse però il suo sentirsi in un ambiente poco ostile, a casa di chi le ha spianato la strada per avere in mano (conto terzi) il Governo Italiano, le ha lasciato la libertà di esprimersi come meglio lei credeva, la libertà (sacrosanto diritto di tutti) di dire il suo pensiero. La rete, pericolosissimo strumento dedito allo sputtanamento di ogni porcata, da però ampi resoconti del suo pensiero. E del suo vissuto. Voglio iniziare citando…

Leggi tutto