Sui binari di Milano corrono insieme Freccia Rossa e disperazione degli ex lavoratori Wagon Lit

Sui binari di Milano corrono insieme Freccia Rossa e disperazione degli ex lavoratori Wagon Lit. Ce ne parla in un video esaustivo Giovanni Lucci (Il Fatto Quotidiano). Dal 12 dicembre in Italia ci sono 800 disoccupati in più. Sono i lavoratori delle società di gestione, manutenzione e pulizia dei Wagon Lits, i treni notturni, lasciati a piedi da Trenitalia. Agostino Palumbo, uno degli 800 lavoratori in presidio continuo alla Stazione Centrale di Milano, spiega che “un servizio dall’importante impatto sociale viene sostituito con regolari corse dei treni Frecciarossa”. La protesta,…

Leggi tutto

Termine Imerese, vicenda chiusa con 640 lavoratori in mobilità

Con un accordo che porta 640 lavoratori in mobilità si conclude, almeno per il momento, la drammatica vicenda degli stabilimenti automobilistici di Termini Imerese “abbandonati” dalla Fiat. L’accordo è stato raggiunto al ministero dello sviluppo economico dopo oltre cinque ore di trattativa, ed è stato sottoscritto da tutti i sindacati. L’accordo, comunque, viene considerato “propedeutico” ad un intesa che riguarderà il futuro degli stabilimenti medesimi, che dovrebbero essere “riqualificati”,  e dei lavoratori non posti in mobilità che dovranno essere assunto dalla Dr Motors. Appresa la notizia del raggiunto i dipendenti…

Leggi tutto

Termine Imerese, Fiat addio ma è difficile rassegnarsi

E’ difficile rassegnarsi, è difficile comprendere le logiche del mercato o le logiche aziendali dopo decenni di lavoro, di produttività: per gli operai degli stabilimenti Fiat di Termine Imerese, per l’intera collettività del territorio, la parola “fine” equivale ad una condanna a morte immeritata, senza ragione. La “trasferta” della Fiat in Sicilia si è conclusa, la permanenza in Sicilia non è più utile, si butta via come un “usa e getta”. Fin quando conviene. Le riunioni con i sindacati, con l’azienda stessa, con i rappresentanti del Governo non hanno portato…

Leggi tutto