Italia in ripresa economica. Istat: crollo degli ordini

di Luigi Asero La ripresa economica mille e mille volte annunciata continua a tardare il suo trionfale ingresso. L’ultima batosta per i proclami del governo nazionale arriva dall’Istat che, come ormai tutti sapranno, ha reso noti i dati relativi alla produzione industriale del mese di marzo. E per la ripresa è un tracollo, la contrazione registrata (il calo cioè) è pari al 3,6% rispetto al mese di marzo 2015 e registra una discesa dell’1,6% rispetto al mese di febbraio. 

Leggi tutto