Caltanissetta: crisi profonda, si impicca giovane ristoratore

Aveva appena 37 anni Massimo Giamblanco, 37 anni, una giovane moglie e forse tante speranze. Ma le speranze sono terminate, gli impegni no. Finisce così la vita di Massimo che si è impiccato nel terrazzino del locale di cui era socio insieme ad altre due persone. Il locale, il “Fuori Orario” di via Gigino Gattuso, attraversava una forte crisi, pur essendo adiacente alla grande piazza principale del centro storico di Caltanissetta. Giamblanco era sposato con una giovane commessa di un vicino negozio di abbigliamento. Le preoccupazioni di Giamblanco si erano…

Leggi tutto

Torino, imprenditore 73enne suicida: oppresso dalle tasse.

  Aveva 73 anni e si chiamava Mario Trombone, a Torino era titolare di un’agenzia per il lavoro interinale, la “Società Cooperativa Subalpina”. Stamane si è sparato un colpo alla testa nel suo ufficio, sito in via San Domenico 24. A trovarlo il cameriere di un vicino bar ce ha subito dato l’allarme, trasportato d’urgenza al Cto vi è però giunto cadavere. Ha lasciato un biglietto ai familiari, non sapeva più mandare avanti la sua impresa perché “oppresso dalle tasse”.

Leggi tutto

Firenze, suicida un piccolo imprenditore

Dramma della crisi vicino Firenze dove un altro imprenditore, l’ennesimo, si è impiccato all’interno del capannone in seguito alla grave crisi che avvolgeva la sua azienda. Questi i motivi che spiegano il gesto in un breve messaggio lasciato ai familiari. L’uomo, un 64enne, stamane si è recato in azienda e presa una corda l’ha legata a una trave del soffitto, lasciandosi poi cadere nel vuoto. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del medico del 118 intervenuto sul posto dopo una chiamata dei familiari. Sul posto si sono recati anche…

Leggi tutto