Regione Sicilia in bianco, anzi no. L’assessore Bianchi lascia

Di Luigi Asero Che il bilancio regionale del governo di svolta guidato dal Governatore Rosario Crocetta somigliasse più a uno scolapasta che non a un documento di programmazione contabile ne abbiamo avuta certezza e lo abbiamo denunciato (inascoltati) con parecchi articoli generalmente dal titolo “Cose di casa nostra…” a firma del nostro preparatissimo Guido Di Stefano. Che i siciliani poi siano restii alla lettura di magagne politico-contabili nel nome di “tanto non cambia nulla…” lo sappiamo, ciò non toglie che

Leggi tutto

Seduta del governo regionale al Palanitta di Librino a Catania

Oggi a partire dalle 11, al Palanitta a Catania – come promesso dal governatore Rosario Crocetta – una seduta di Giunta. Il neo governatore ha scelto Librino per testimoniare la sua vicinanza e quella del governo regionale alle aree periferiche della Sicilia. Tanto per non dimenticare, il neo governatore aprì giusto a Librino la sua campagna elettorale, disse: “Un quartiere simbolo, Librino, che fu scelto dal governo Prodi, insieme a Gela ed Erice, come Zona Franca Urbana. Un sogno ormai del tutto svanito e mai finanziato. Voglio far sentire la…

Leggi tutto

Regionali 2012: il più grande risultato dopo il Big Bang

“Numerosi scendiamo per le strade sollevando solo polvere” La polvere del branco – Franco Battiato “Ah, ci fosse stato il Porcellum!” deve aver pensato tra se e sé gongolando (ma pacatamente) Pierluigi Bersani. Eh già, perché finito il casino e il giubilo dei neofiti di Palazzo d’Orleans, quello di questa fine d’ottobre è, per il segretario del Pd e aspirante leader della coalizione di centrosinistra nazionale, il migliore dei risultati possibili. Pensateci bene senza farvi obnubilare dalla passione di parte o dalle minchiate (scusate il francesismo) che sentite e leggete…

Leggi tutto

PD, Enzo Bianco: ritirare appoggio a governo regionale

«Ci sono da tempo due posizioni diverse nel Pd e oggi sono emerse con grande chiarezza – afferma Enzo Bianco -. C’è una parte del Pd che dice che il sostegno al governo tecnico della Regione è esaurito, ma non ne trae le conseguenze e continua a sostenerlo all’Assemblea regionale e anzi si muove verso un’alleanza politico-elettorale col Terzo Polo prima ancora di chiudere un’alleanza con le altre forze del centrosinistra. E c’è chi, come me, ritiene che sia possibile e auspicabile un accordo col Terzo Polo, ma non prima…

Leggi tutto