Arriva Venere al centro-sud, ma è un ciclone polare

Arriva il ciclone Venere sulle regioni del Sud Italia. La prima perturbazione transita sull’Italia centro-settentrionale con maltempo sul Friuli Venezia Giulia. Da domenica sera, il Mediterraneo verrà sconvolto da «Venere», un ciclone che si formerà rapidamente e che coinvolgerà il centro-sud per molti giorni, anche con un calo termico notevole. Forti nevicate si abbatteranno sui confini alpini, piogge e temporali colpiranno il centro-sud e la Sicilia dalla sera, i venti soffieranno a 90 chilometri l’ora sulla Sardegna e soprattutto sulle Bocche di Bonifacio. Dalla notte una bora impetuosa a 80km/h…

Leggi tutto