San Michele di Ganzaria, ferito il nipote del boss La Rocca

Tentato omicidio questa mattina a Caltagirone dove i carabinieri hanno tratto in arresto Vincenzo Casciana, 23 anni, agricoltore di San Michele di Ganzaria. Secondo l’accusa, il 23enne avrebbe tentato di uccidere, ferendolo con un colpo di pistola, Loris La Rocca, 25 anni, pastore, nipote del boss di Caltagirone, Francesco La Rocca, 75 anni. Gli inquirenti stanno cercando di fare luce sul movente del tentato omicidio. La Rocca e’ stata trasportata d’urgenza all’ospedale Cannizzaro di Catania. Secondo le prime informazioni ha riportato una ferita d’arma da fuoco al braccio sinistro, ma…

Leggi tutto