Ucciso Thomas Jefferson Byrd, attore dei film di Spike Lee

L’attore statunitense Thomas Jefferson Byrd, interprete-feticcio in numerosi film del regista Spike Lee, è stato ucciso a colpi di pistola, sparati alla schiena, sabato notte ad Atlanta, in Georgia. Aveva 70 anni. Il ritrovamento del cadavere, riferisce ‘Variety’, è stato reso noto dalla polizia, che sta indagando sulla dinamica dell’omicidio, che è ancora tutta da chiarire. Sulla sua pagina ufficiale su Instagram Lee ha pianto la scomparsa dell’amico: “Sono davvero triste di annunciare il tragico omicidio del nostro amato fratello Thomas Jefferson Byrd la scorsa notte ad Atlanta, in Georgia.…

Leggi tutto