Verità e realtà confinate: dove sconfinano?

di Guido Di Stefano Apriamo con quesiti di bruciante attualità.      Si conoscerà mai tutta la verità sui disordini di Milano contro l’esposizione? Chi e perché  ha ordinato la soccombenza dell’ordine pubblico alla violenza? Perché tanta “malcelata” tolleranza verso professionisti del caos e della violenza? Non sarà anche perché finora in Italia nessun potente ha subito personalmente  l’esuberante veemenza (o violenza allo stato puro) dei volti mascherati? Tanto un risultato è incontrovertibile: a pagare è sempre e comunque il povero suddito (cittadino?) già legalmente tartassato. E se urlassimo “a casa…

Leggi tutto

Mondial Expo dei fallimenti

Di Salvo Barbagallo   In Italia il Primo Maggio ha “festeggiato” disoccupazione, precarietà, debiti pubblici e privati. Le potenze mondiali hanno “festeggiato” il loro totale fallimento: non c’è la “pace” sognata in tanti Paesi, le “Primavere” si sono spente, centinaia di migliaia di esseri umani fuggono dalle loro terre devastate dalla guerra; in molte aree del pianeta si soffre la fame; razzismo e discriminazione ancora dilagano un po’ ovunque. Un inno alla felicità smarrita o perduta?

Leggi tutto

La Voce della Rete: Mafia Capitale, Mose ed Expo, i numeri a confronto

Su il Post di venerdì scorso, un’interessante analisi sui numeri di Mafia Capitale, confrontata con altri scandali dell’ultimo anno. E Davide De Luca ha scoperto che… Tra appalti e tangenti, la quantità di denaro coinvolto nell’inchiesta “Mafia capitale” non sembra particolarmente rilevante rispetto agli altri grandi scandali scoperti dalla magistratura negli ultimi tempi, come lo scandalo EXPO e quello che ha riguardato il MOSE . Almeno fino ad oggi.

Leggi tutto