Gelo, le vittime sono ora quaranta

L’ondata di gelo che sta letteralmente congelando l’Italia e l’Europa continua a mietere vittime, con la giornata di oggi il conto arriva a quaranta morti. E le previsioni non fanno ben sperare. Prevista per il fine settimana una violenta nevicata che dovrebbe interessare tutto il centro-nord. Tra venerdì e sabato le temperature saranno ancora più rigide e il fisico di quanti non adeguatamente riparati sempre più provato. Nevicherà persino in pianura, massiccia l’intensità prevista in Lazio e a Roma, come in Campania, Puglia, Emilia Romagna e Marche. Completamente imbiancati in…

Leggi tutto