Mafia: assistenzialismo, affarismo, clientelismo

“Mafia”, un termine che per decenni è stato utilizzato per individuare e definire un’organizzazione criminale organizzata in forma piramidale che, per realizzare i c.d. business, fa sistematicamente ricorso a mezzi intimidatori e violenti nonché a rapporti privilegiati con le istituzioni, divenendo spesso elemento interno alle stesse.  La definizione, ormai  “ufficiale”, data dai giudici di Palermo parla di questo fenomeno come “vincolo associativo continuativo tra almeno tre persone, allo scopo di commettere una serie indeterminata di delitti, con la predisposizione comune dei mezzi occorrenti per la realizzazione del programma delinquenziale e…

Leggi tutto