Nessun summit a Torino degli “immortali” del Bilderberg nell’Italia del Coronavirus

Lo scorso 13 aprile abbiamo pubblicato questo articolo relativo a un “presunto” (è il caso di dirlo) prossimo summit del Club Bilderberg. Purtroppo, e lo abbiamo scritto in altri articoli nei giorni scorsi, questa emergenza pandemica ha generato non poca confusione nella diffusione delle notizie e ci ha indotto a incorrere in un grave errore. La notizia infatti faceva riferimento al summit 2018 mentre lo stesso Club Bilderberg ha comunicato al momento della dichiarazione dello stato pandemico da parte dell’OMS che l’incontro annuale è posticipato a data da destinarsi. Potremmo…

Leggi tutto

Italia: ci vendiamo tutto pezzo per pezzo…

Di Salvo Barbagallo   Comprano i russi (impianti petrolchimici ad Augusta e Gela), comprano i cinesi (immobili, terreni, negozi), comprano gli spagnoli (Telefonica di Telecom), comprano i francesi (Alitalia), comprano tutti anche se molti “acquisti” e “acquirenti” passano inosservati perché i mass media, in verità, non possono “registrare” ogni cosa che accade in Italia. Siamo un Paese “occupato” militarmente dagli Stati Uniti (126 basi in tutto il territorio nazionale) e nessuno fa una piega: interessano maggiormente gli amori e i guai del nemico n° 1, Berlusconi. Passano quasi inascoltate le…

Leggi tutto

Il Club Bilderberg

Le divergenze tra FBI e CIA e le “spaccature” all’interno del Club Bilderberg Dove portano i conflitti all’interno dell’establishment statunitense? E sembrerebbe che di guerre interne ed internazionali ve ne siano molte in atto ed il puzzle si arricchisce di elementi sempre nuovi che aiutano a capire meglio il contesto complessivo. Partiamo da un discorso generale per giungere poi al particolare. Sempre di più appare evidente come il primo conflitto sia all’interno dell’establishment U.S.A.. Per semplificare, da un lato il gruppo di potere che ha espresso Barack Obama, forte tra…

Leggi tutto