La paura che passa, le minacce che restano

Di Salvo Barbagallo Non dimenticati in Francia gli attentati di Parigi e le vittime che hanno provocato i terroristi, altrove gli avvenimenti del quotidiano li hanno posti da parte: la paura, in un certo senso, è passata, si cerca di non dare troppo peso alle minacce, in caso contrario la vita civile diventerebbe un inferno. Le minacce, comunque, restano e l’orrore che provocano le azioni nefande dell’Isis obbligano tutti a non abbassare la guardia. L’orrore. Quando l’orrore si verifica lontano dalla porta di casa, fa inorridire, disgusta, non suscita però…

Leggi tutto