Carneficina in Egitto negli scontri pro-Morsi. Per Cnn oltre 200 morti

Secondo la “Cnn”sarebbe pesantissimo il consuntivo degli scontri  in Egitto: un bilancio di oltre 200 morti e 8000 feriti nell’azione che le forze di sicurezza egiziane hanno condotto contro i campi dei pro-Morsi, ma altre fonti di informazione, come la “Cbc” di almeno 250 morti, mentre un giornalista della “Afp” riduce la carneficina a 43 morti, un giornalista della France Presse parla di 15 cadaveri accertati depositati all’obitorio. Queste notizie sono smentite dal Ministero della Salute egiziano che afferma non esserci stata negli scontri nessuna vittima ma solo 26 civili…

Leggi tutto