Vaccino Pfizer, “dosi all’Italia ridotte di quasi 165mila unità”

La Pfizer ha ridotto le dosi di vaccino destinate all’Italia di quasi 165mila unità. Lo afferma in una nota l’ufficio stampa del commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri, spiegando che “nella prossima settimana a fronte delle 562.770 dosi previste, verranno consegnate 397.800 dosi”, con 164.970 dosi in meno. “La Pfizer – prosegue la nota – ha altresì unilateralmente redistribuito le dosi da consegnare ai 293 punti di somministrazione sul territorio italiano. Di conseguenza, e in modo del tutto arbitrario, considerando che era già stato comunicato dal Commissario Straordinario alle…

Leggi tutto

Vaccino Pfizer, consegna in ritardo a 8 Paesi europei

Le consegne di vaccini contro il Covid-19 a otto Paesi europei, compresa la Spagna, subiranno un leggero ritardo a causa di un problema logistico presso lo stabilimento Pfizer in Belgio. Lo ha annunciato il ministero della Salute spagnolo all’indomani del lancio della campagna di vaccinazione nell’Ue. “Pfizer Spagna segnala di essere stata informata questa notte dal suo stabilimento di Puurs (Belgio) del ritardo nelle spedizioni in otto Paesi europei, compresa la Spagna, a causa di un problema nel processo di carico e spedizione”, ha riferito il ministero in un comunicato…

Leggi tutto

Influenza, Lazio: “Mancano 500mila dosi di vaccino, diffida per Sanofi”

Nel Lazio mancano 500mila dosi di vaccino antinfluenzale. “I ritardi nella campagna vaccinale del Lazio sono attribuibili esclusivamente alla mancata fornitura di circa 500mila dosi di vaccino ‘Vaxigrip Tetra’ da parte della società Sanofi Pasteur che si è aggiudicata la gara per fornire 1,4 milioni di dosi e finora ne ha consegnate 823mila – sottolinea l’Unità di crisi della Regione Lazio in una nota – Mancano all’appello oltre 500mila dosi. La Sanofi è stata già diffidata da parte della Centrale acquisti regionale a consegnare tutto ciò che è stato contrattualizzato…

Leggi tutto

Vaccino antinfluenzale: in farmacia non si trova

In dieci città nessun farmacista sa dire se e quando arriveranno le dosi. Solo a Roma, secondo Altroconsumo, c’è un sistema di distribuzione settimanale dei vaccini e si accettano prenotazioni. Ma la richiesta è enorme e non c’è alcuna garanzia di ottenerlo. “Il risultato è uno solo: in farmacia nessuna disponibilità di vaccino antinfluenzale. Le reazioni dei farmacisti sono invece di vario tenore. Chi è possibilista e accetta ancora prenotazioni. Chi, dopo l’ennesima richiesta, allarga le braccia e risponde con un laconico “no”. Chi ha già una lista d’attesa infinita…

Leggi tutto

Influenza, la denuncia: ”Mancano vaccini, farmacie oltre confine prese d’assalto”

Le farmacie svizzere vicino al confine con l’Italia “sono state prese d’assalto dagli italiani che vanno ad acquistare i vaccini antinfluenzali. E questi già non sono più disponibili perché, fino a novembre, li venderanno solo ai residenti”. Lo ha riferito Paolo Corradini, presidente della Società italiana di ematologia durante la conferenza di presentazione on line della Foce, la Confederazione degli oncologi, cardiologi e ematologi, un’alleanza nata per tutelare gli 11 milioni di pazienti fragili, curati da questi specialisti, in epoca Covid. Per Corradini, che è anche vicepresidente di Foce, “è…

Leggi tutto

Niente vaccini antinfluenzali, protestano i farmacisti

I vaccini antinfluenzali nelle farmacie non si trovano, i nostri cittadini si troveranno nuovamente”, come lo scorso inverno per le mascherine, “con il farmacista che dovrà negare la disponibilità perché noi attualmente non abbiamo i vaccini e non siamo in condizioni nemmeno di prenotarli”. Lo denuncia all’Adnkronos Salute Maria Grazia Mediati, titolare di farmacia in zona Prenestina a Roma e consigliere di Federfarma Roma. Temendo di dover rivivere quello che è successo l’inverno scorso con le farmacie sprovviste di mascherine, gel e altri dispositivi di protezione, fra la rabbia dei…

Leggi tutto