Grandi ospiti al Festival del Cinema Italiano di Patti due serate speciali al Teatro Greco di Tindari

Condividi questo articolo?

Venerdì 5 è in programma il “Gran Galà Premio Tyndaris”, mentre sabato 6 luglio, alla presenza della madrina Ornella Muti, si svolgerà la “Premiazione delle Stelle d’Argento”. Quest’ultimo evento sarà trasmesso su Raidue venerdì 19 luglio.

 

Prosegue a Patti (Messina), la quinta edizione del Festival del Cinema Italiano, diretto dal critico cinematografico Carlo Gentile (Rai – Sncci) e presieduto da Franco Arcoraci.

 

Tante le anteprime di film, cortometraggi e documentari, con una particolare attenzione anche all’editoria e al cinema di inchiesta.

 

Lo scrittore e comunicatore Biagio Maimone ha presentato “La comunicazione creativa per lo sviluppo socio umanitario” mentre una grande affluenza di spettatori ha caratterizzato la proiezione del docufilm “Food For Profit” realizzato da Giulia Innocenzi e Pablo D’Ambrosi, con un panel a seguire con D’Ambrosi e Flavia Raciti della LAV (Lega Anti Vivisezione) di Messina.

 

Spazio anche alla musica sul Lungomare di Patti, con lo spettacolo “Music back in time” dedicato alla musica degli anni 70’/80’/90’ e condotta Paky Arcella che ha visto l’esibizione di Cecilia GayleRonnie Jones, Viola Valentino e Roberto Serafini, Gisella CozzoDavide De MarinisAntonella MollicaSerena De Bari e Mago Quasar.

 

Proseguono anche i cooking show nell’Area Food nel giardino dell’Hotel Club La Playa, che vede protagonisti gli chef Enzo Piedimonte, Salvo Terruso e Paolo Romeo, ai quali si unirà nei prossimi giorni il pasticciere palermitano pluridecorato Mauro Lo Faso.

 

Venerdì 5 luglio, al Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo, è in programma la conferenza stampa di presentazione del documentario “Nessuno come Ulisse” della regista Stefania Casini, alla presenza della regista e del produttore Claudio Bucci. Cresce l’attesa per le due serate speciali ospitate al Teatro Greco di Tindari: venerdì 5 luglio il “Gran Galà Premio Tyndaris” che sarà condotto da Giusy Venuti Beppe Convertini, mentre sabato 6 luglio ci sarà la “Premiazione delle Stelle d’Argento”, che chiuderà la kermesse cinematografica.

 

Maitresse de cérémonie dell’evento finale di sabato, sarà la conduttrice e giornalista Rai Roberta Ammendola, insieme all’attrice Ornella Muti, madrina del festival.

Tra gli ospiti presenti alla serata: Pietro Genuardi per il grande successo de ‘Il Paradiso delle Signore’, Gianfranco Gallo, uno degli attori più attivi della scena nazionale, Antonio De Matteo interprete di ‘Lino’ nella fortunata serie tv “Mare Fuori”, Ilaria Mongiovì, attrice e cantante protagonista del musical dei musical “Notre Dame de Paris”, Fabio Fulco e Umberto Scipione, compositore e pianista di fama internazionale.

E poi: Gianluca Guzzo, Milena Miconi, Claudio Colica, Luca Barbareschi, Beatrice Luzzi, Andrea Roncato, Piera De Tassis e Chiara Colizzi

 

Le giurie sono composte da: Katia Ricciarelli (presidente onoraria per il Concorso), Vincent Riotta, Nancy Bishop, Michelle Danner, Pino Ammendola, Margot Sikabonyi, Katia Nani, Mariella Anziano, Chiara Colizzi, Dante Mariti e Mirko Alivernini.

In programma anche alcuni tributi musicali, come quello del grande Enzo Gragnaniello, con Erasmo Petringa, al regista Ferzan Ozpetek, la soprano palermitana Felicia Bongiovanni con degli omaggi a Zeffirelli, a Frank Sinatra e al cinema italoamericano.

 

La Melos International di Dante Mariti, realizzerà uno speciale che Raidue manderà in onda venerdì 19 luglio in seconda serata.

 

Il Festival del Cinema Italiano è organizzato con il contributo della Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo e ha il patrocinio del Comune di Patti (Me). E si avvale della presenza di: Rai Due, Rai News 24, Rai Italia, Rai News.it e della TGR nazionale e Sicilia.

 

 

 

PROGRAMMA

 

4 LUGLIO 2024

 

Ore 09:30 / 9.45

proiezione dei “mobyles” in Concorso

“Bambù”

regia Flavio Papa

“Ricordi perduti”

regia Vincenzo Della Corte

presenta

Paky Arcella

modera

Crisina De Felici

consegna dei riconoscimenti

a cura di Mirko Alivernini

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

 

Ore 10.00 / 11.00

Panel:

“Il Cinema incontra il Cinema”

Relatori:

Mirko Alivernini, Ottaviano Dell’Acqua, Nino Celeste, Massimo Vanni e DiegoTriolo

 

modera

Cristina De Felici

 

Cine-Teatro comunale Beniamino Joppolo

 

Ore 11.10

Consegna riconoscimento a

Angelo Faraci per “L’impegno sul territorio”

presenta

Paky arcella

Consegna il riconoscimento Mirko Alivernini

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

 

 

Ore 14:30/ 16:30

proiezione dei documentari in “concorso”

 

“Il Re fanciullo”

regia Alessandra Lancellotti

 

“Il posto del padre”

regia

Francesco D’ascenzo

presenta

Paky Arcella

moderano

Mariella Anziano e Catia Nani

 

Ore 16:45 / 17:45

presentazione progetto

“Only One”

di Mare Vivo

con Fabio Galluzzo

Modera

Roberta Ammendola

Cine-Teatro

comunale Beniamino Joppolo (Patti) ingresso libero

 

Ore 18:30 / 19:30

inaugurazione della Mostra Arte e Cinema

“La Grande Bellezza”

(pittura – scultura – fotografia)

madrina dell’evento:

Katia Ricciarelli

critico d’arte: Giuseppe Gorga

Palazzo Galvagno (Patti) ingresso libero

 

19:30 / 20:30

degustazioni e lounge bar

chef “Il pastaio matto” – Salvo Terruso

accompagnamento musicale a cura di Ylenia Scuderi

Hotel Club La Playa

Ingresso riservato agli ospiti

 

Ore 20.45 / 22.15

proiezione del film sezione “Anteprime”

“Giorni felici”

regia

Simone Petralia

Carlo Gentile, Giusy Venuti e il pubblico incontrano il regista

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

a seguire

consegna riconoscimenti ai documentari in Concorso

consegna

Simone Petralia

 

Ore 22.30

proiezione del “mobyles” in Concorso

“L’uomo che disse no”

regia Mirko Alivernini

Alla presenza del regista e dell’attore Massimo Vanni

 

modera

Roberta Ammendola

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

 

__________________

 

5 LUGLIO 2024

Ore 09.00/10.30

Conferenza stampa

per la presentazione del documentario

“Nessuno come Ulisse”

regia Stefania Casini

alla presenza della regista e del produttore Claudio Bucci

 

moderano

Carlo Gentile (Sncci) e Roberta Ammendola

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

ingresso libero

 

Ore 10.30 / 13.30

Master class

di Chiara Colizzi

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

 

Ore 14.00 / 16.30

proiezione dei documentari in Concorso

“Dr Vaje”

regia Carmelo Raneri

“Vulcanoidi la voce umana”regia Giuseppe Moschella

“Il tango della vita”

regia Erica Liffredo e Krista Burane

presenta

Paky Arcella

moderano

Mariella Anziano e Catia Nani

 

Palazzo Galvagno (Patti)

ingresso libero

 

ore 16.30

consegna riconoscimenti ai documentari in concorso

consegna l’attrice Margot Sikabonyi

Ore 16.45 / 17.45

 

incontro con

Margot Sikabonyi

 

Ore 18.00 / 19.00

 

incontro con Gianluca Guzzo (Mymovies)

 

a cura di Carlo Gentile (Sncci)

 

Cine-Teatro Comunale Beniamino Joppolo

 

 

Ore 19.00 / 20.30

degustazioni e lounge bar

con ”Il pastaio matto” Salvo Terruso

accompagnamento musicale a cura di Ylenia Scuderi

Hotel Club La Playa

ingresso riservato agli ospiti

Ore 21.30

“Gran Galà Tv

Premio Tyndaris”

conducono

Beppe Convertini e Giusy Venuti

premiati:

Simona Milio – Stello Vadalà – Francesco Zafarana – Glorius4 – Andrea Giostra – Gisella Cozzo – Gino Accardo – Mario Incudine  – Tindaro Granata

ospiti

Ballerini Move Your Body –

Massimo Spata – Gino Accardo – Gisella Cozzo – Serena De Bari

Teatro Greco Romano di Tindari

ingresso libero

23.50

Cena di Gala

Hotel

Capo Skino

Ingresso ad inviti

 

__________________

 

6 LUGLIO 2024

 

Ore 10.00/12.00

Panel

“La Terra del Cinema”

a cura di Stefano Mollica

Cine-Teatro

comunale Beniamino Joppolo (Patti) ingresso libero

Ore 17.00 / 18.15

degustazioni e lounge bar

con ”Il pastaio matto” Salvo Terruso

accompagnamento musicale a cura di Ylenia Scuderi

Hotel Club La Playa

 

 

Ore 19:00 / 20:00

défilé di abiti storici

a cura di Anna Salanitro

Piazza Santuario del Tindari

Ore 20:00 / 20:45

“Sicily Fashion Week”

Piazza Santuario del Tindari

 

Ore 20:45 / 21:30

Red Carpet

della cerimonia di premiazione

Piazza Santuario del Tindari

a seguire la consegna delle

“Stelle d’Argento”

 

conduce

Roberta Ammendola

 

ospiti

Ballerini Move Your Body –

Umberto Scipione – Massimo Spata – Ronnie Jones – Serena De Bari – Enzo Gragnaniello

 

 

CANDIDATURE

“STELLE D’ARGENTO”

 

Film

“Confidenza” regia Daniele Luchetti

 

“Knockdown” regia Inessa Gordeiko

 

“Il posto” regia Gianluca Vassallo

 

“The penitent” regia Luca Barbareschi

 

“Goffredo e l’Italia chiamò”

regia Angelo Antonucci

 

“Il mio posto è qui”

regia Cristiano Bortone e Daniela Porto

 

“Sei fratelli” regia Simone Godano

 

“Un mondo a parte”

regia Riccardo Milani

 

“Una storia nera”

regia Leonardo D’Agostini

 

“Zamora” regia Neri Marcorè

 

 

Documentari

 

“Il tango della vita” regia Erica Liffredo

 

“Il re fanciullo” regia

Alessandra Lancellotti

 

“Vulcanoidi – la voce umana”

regia Giuseppe Moschella

 

“Dr Vaje” regia Carmelo Raneri

 

“Il posto del padre”

regia Francesco D’Ascenzo

 

 

Corti

 

“Omayma” regia Fabio Schifilliti

 

“Il mondo salvato dalle ragazzine” regia Maria Luisa Usai

 

“Era ora!” regia Valerio Manisi

 

“Il cuore rubato”

regia Sasha Alessandra Carlesi

 

“Just Kids” (solo bambini) regia Roberto Urbani

 

“Arriverà l’Aurora” regia Beatrice Vargiu

 

“Lui”

regia Riccardo Meli

 

“Crybaby”

regia Antonio Casanegra

 

“Mano nella mano” regia Angelica Cacciapaglia

 

“Il racconto di Ester” regia Simone Barletta

 

“Novavita” regia Francesco Bruno Sorrentino e Antonio Genovese

 

“Cicale”

regia Matteo Chiaretti e Alberto Lopez

 

“Il guerriero di Taranto”

regia Antonino Macaluso

 

“Chello ‘ncuollo”

regia Olga Torrico

 

“Two Men’s Land”

regia Micol Victoria Osti

 

“Bigger than me” (più grande di me) regia Antonio Carannante e Laura Legner Samela

 

“Il treno speciale” regia Luigi Cianciaruso

 

“L’amore nonostante tutto” regia Elisabetta Pellini

 

Mobyle

 

“Bambù”

regia Flavio Papa

 

“Ricordi perduti”

regia Vincenzo Della Corte

 

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.