Alcamo, Edoardo Nesi e Christian Rocca alla rassegna “Intrecci Narrativi” il 28 giugno

Condividi questo articolo?

Si terrà venerdì 28 giugno, alle ore 18:30, il quarto appuntamento della rassegna “Intrecci Narrativi. Libri, Musica e Degustazioni”, organizzata da “Associazione per l’Arte”, con il contributo dell’assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e la collaborazione della Scuola di Cinema Indipendente Piano Focale e dell’associazione “Zeste Hub” di Palermo.
L’appuntamento è in programma, come sempre, al Collegio dei Gesuiti di Alcamo: protagonisti, i due autori Edoardo Nesi, con “I lupi dentro” edito da La Nave di Teseo e Christian Rocca con “L’Ucraina siamo noi” di Edizioni Linkesta.
Non si terrà, questa volta, la presentazione a Villa Riso, a Palermo, per la concomitanza con la partita dell’Italia agli Europei 2024, che si giocherà proprio sabato, 29 giugno, alle ore 18 all’Olympiastadion di Berlino.
Edoardo Nesi conclude, con il suo romanzo, un ciclo letterario unico – iniziato nel 1995 e proseguito con altre otto opere – in cui dalle profondità della provincia toscana ha narrato lo splendore e la caduta di un’Italia troppo poco raccontata, troppo poco compresa, troppo poco amata.
Christian Rocca, invece, con il suo libro, rende omaggio al formidabile paese che resiste all’imperialismo russo, che difende la libertà di tutti, e che ci ricorda quanto sia favoloso essere europei.
La degustazione del quarto appuntamento, dedicato ai giovani vignaioli, sarà a cura dell’Azienda Maniscà.
La rassegna si avvale della direzione organizzativa di Giuseppe Messana e della direzione artistica di Vito Lanzarone, che dialogherà con i due autori.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.