E’ venuta a mancare Gina Lollobrigida

Addio all’attrice simbolo del cinema italiano

E’ morta Gina Lollobrigida, la ‘Bersagliera’ aveva 95 anni. Nata a Subiaco il 4 luglio del 1927, l’attrice simbolo del cinema italiano aveva vinto sette David di Donatello, un Golden Globe, due Nastri d’Argento e aveva una stella sulla celebre passeggiata delle stelle, la Hollywood Walk of Fame. Diretta dai più grandi registi italiani, da De Sica a Germi, da Monicelli a Soldati, aveva lavorato accanto ai più grandi divi dello star system internazionale come Burt Lancaster, Humphrey Bogart, diretta da John Huston e King Vidor.

Gina Lollobrigida esordì nel cinema nel 1947 con il film “Follie per l’opera”, raggiungendo ben presto una vasta popolarità e divenendo per il pubblico internazionale la diva più rappresentativa del cinema italiano del periodo postbellico. Dal 1975 si è dedicata prevalentemente alla fotografia e alla scultura, pochi anni dopo lo straordinario successo televisivo con “Le avventure di Pinocchio”, con regia di Luigi Comencini, dove interpretò la Fata dai capelli turchini.

Tra i suoi film: “Altri tempi” (1951); “Fanfan La Tulipe” (1952); “La provinciale” (1953); “Pane, amore e fantasia” (1953); “La romana” (1954); “Il tesoro dell’Africa” (1954); “La donna più bella del mondo” (1955); “Trapezio” (1956); “Notre-Dame de Paris” (1957); “Torna a settembre” (1961); “Venere imperiale” (1962); “Le bambole” (1965); “Un bellissimo novembre” (1969); “Peccato mortale” (1972); “Un ospite gradito… per mia moglie” (1972); “XXL” (1997).

Per la televisione ha lavorato negli Usa (“Falcon Crest”, 1985) e in Italia (“La romana”, 1988). Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti dalla Lollobrigida il David di Donatello (1996) e il Marco Aurelio d’oro del Festival internazionale del film di Roma (2008), entrambi alla carriera, e il David di Donatello Speciale per il 60° anniversario della cerimonia. Nel 2018 le è stata inoltre attribuita una stella nella celebre Hollywood Walk of Fame.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.