Pallavolo B2 femminile, la Logos Ardens contro la Cosedil Zafferana: si gioca a Giarratana

La Logos Ardens Comiso gioca domenica prossima la gara casalinga contro la Cosedil Zafferana. La gara è molto impegnativa poiché la squadra catanese è la seconda classificata ed è tra le formazioni che lotteranno per la promozione in B1.

La gara si giocherà a Giarratana, a causa delle infiltrazioni di acqua nel tetto del PalaDavolos che bagnano il parquet e rendono impossibile l’utilizzo del campo. La società ha chiesto ospitalità al comune pedemontano, ottenendo la disponibilità della palestra comunale, sulla strada statale 194. Nel frattempo si cercherà di risolvere il problema che potrebbe creare più di una difficoltà alle società che utilizzano il PalaDavolos come terreno di gioco.

La squadra si è allenata durante la settimana, ma proprio la pioggia e il parquet bagnato hanno creato non poche difficoltà. Rientrerà Selene Gambini: la forte centrale ha recuperato dopo l’infortunio e sarà a disposizione dell’allenatore Giacomo Tandurella.

«Quella contro lo Zafferana Etnea è una gara sulla carta proibitiva – spiega Tandurella – Ma noi cercheremo di giocarla al meglio delle nostre possibilità. Potremo contare sul rientro di Selene Gambini. Ci siamo allenati bene durante la settimana e la squadra è quasi al completo. Purtroppo il tempo inclemente non ci ha permesso di fare gli allenamenti come avremmo voluto, proprio a causa della pioggia. Cercheremo di ottenere il massimo nella gara di domani: di certo non partiamo battute. E poi dovremo utilizzare al massimo le partite successive, quelle che potrebbero risultare decisive per il nostro campionato».

Nella foto, Sara Pace e Alessandra Migliorisi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.