Duplice omicidio nelle campagne di Acireale

Duplice omicidio nelle campagne alla periferia nella frazione Pennisi di Acireale. In un casolare all’interno di un agrumeto sono stati rinvenuti i corpi di di due cugini, Vito e Virgilio Cunsolo di Catania, rispettivamente di 29 e 30 anni.

I corpi dei due cugini sono stati rivenuti ieri dai parenti preoccupati per il mancato rientro a casa della sera precedente.

I Carabinieri che stanno investigando ipotizzano che i due catanesi siano stati sorpresi a rubare e che siano stati fatti segno a colpi d’arma da fuoco.

I carabinieri di Acireale hanno sentito per tutta la notte amici e parenti dei due cugini trentenni Vito e Virgilio Cunsolo assassinai nelle campagne di Pennisi, la frazione acese, in provincia di Catania dove i due non erano per caso. i due cugini trentenni Vito Cunsolo e Virgilio Cunsolo Terranova assassinati nelle campagne nella frazione Pennisi del comune di Acireale. Le due vittime non erano rientrate a casa dalla notte precedente. Il sospetto degli investigatori è che si trovassero in quel casolare per compiere dei furti di limoni. Ieri a tarda sera, sul luogo del rinvenimento dei due cadaveri, sono arrivati molti conoscenti dei Cunsolo che abitavano al Villaggio Sant’Agata e ci sono stati momenti di tensione con i militari dell’Arma.

Al vaglio degli inquirenti anche la posizione di alcuni proprietari della zona e dei personaggi che in passato hanno assicurato la ‘guardiania’ di quella zona, coltivata prevalentemente a limoni. I militari avrebbero già un’idea sulla ricostruzione di quanto avvenuto tra martedì notte e ieri pomeriggio, momento in cui i Cunsolo sono stati trovati senza vita.

AGGIORNAMENTO

Un uomo sui settanta anni è stato fermato per il duplice omicidio di ieri ad Acireale, nel catanese. E’ il proprietario terriero del fondo in cui sono stati trovati i due cugini assassinati. Nella notte l’uomo ha confessato di avere sparato ai due.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.