Covid 21 giugno: 62 morti di cui 7 in Sicilia

Sono 62.704 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 21 giugno 2022, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano, inoltre, altri 62 morti per un totale di 167.842 decessi. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 292.345 i tamponi, tra molecolari e antigenici, con un tasso di positività che sale al 21,4%. In aumento i ricoveri ordinari (+218) rispetto a ieri per un totale di 4.803 pazienti. Invece sono in lieve calo…

Leggi tutto

Scissione Movimento 5 Stelle: Di Maio e i suoi lasciano

In atto raccolta firme per la creazione di due nuovi gruppi al Senato e alla Camera Nelle prossime ore il ministro degli Esteri dovrebbe formalizzare il suo addio, portandosi dietro le sue truppe. Lo scouting dei ‘dimaiani’ per costituire una nuova compagine parlamentare si è intensificato, di molto, tra ieri e oggi: “Telefoni roventi, stanno provando a sondare tutti…”, confida un eletto grillino all’Adnkronos. L’obiettivo di Luigi Di Maio è “quota 45”, dicono parlamentari vicini al ministro. A Montecitorio si punta a riunire 35 eletti, mentre a Palazzo Madama la ‘mission’…

Leggi tutto

Lavoro: un italiano su due insoddisfatto del proprio che vorrebbe cambiare

Una cosa è certa: dopo la pandemia, gli italiani hanno una gran voglia di cambiamento. A partire dal lavoro. Un’occupazione più compatibile con le esigenze di vita personale e più appagante sotto il profilo professionale ed economico. Più della metà dei lavoratori del Belpaese (55%) desidera una nuova occupazione perché insoddisfatta di quella attuale e il 15% si è attivato per cercare un altro impiego. A descrivere il sentiment degli italiani e le evoluzioni in atto è l’indagine della Fondazione studi consulenti del lavoro dal titolo ‘Italiani e lavoro nell’anno…

Leggi tutto

Operaio accoltellato dal padre 91enne a Gela

Un operaio di 57 anni a Gela è stato ricoverato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele dove è stato poi operato d’urgenza a seguito di una profonda coltellata infertagli all’addome dal padre 91 enne a seguito di una banale lite scaturita dall’esaurimento del gas della bombola a uso domestico. L’uomo adesso non sarebbe in pericolo di vita, sull’episodio indaga la Polizia di Stato del locale commissariato.

Leggi tutto

18 anni di reclusione per l’omicidio di Ylenia Bonavera

Daniela Agata Nicotra, 36 anni, è stata condannata ieri dal Gup di Catania a 18 anni di reclusione per l’omicidio di Ylenia Bonavera avvenuto il 9 dicembre 2020 al culmine di una lite per motivi sentimentali. La 24 enne fu colpita alle spalle da una coltellata decedendo poi all’ospedale Garibaldi. Per l’omicidio la Procura aveva chiesto la condanna a 20 anni di reclusione. L’avvocato Giovanni Chiara che assiste Daniela Agata Nicotra annuncia che ricorrerà in appello. La vittima, Ylenia Bonavera, già nel 2017 aveva subìto una violenta aggressione dall’ex compagno…

Leggi tutto