Oltre le nebbie della guerra

L’Operazione Militare Speciale – in dottrina militare russa- non è una guerra. Infatti vi si utilizza un potenziale ridottissimo e del tutto “tradizionale”. – Quanto alla “dichiarazione di guerra”… quella della NATO c’è da 30 anni: ma non la vede nessuno.

Il Regime di Washington sta mettendo sul campo di battaglia i suoi droni suicidi Phoenix ghost… Ufficialmente li userebbe il governo fantoccio di Kiev: in realtà li manovrano da Sigonella City… Ecco, questa è una dichiarazione di guerra: il resto è nebbia.

E sia chiaro: non è colpa dell’oncologo se c’è il cancro.

Quanto all’Europa, alle sue ambizioni di polo autonomo nel Mondo multipolare… sono naufragate nella palude del più becero e suicida “atlantismo”.

Mario Di Mauro (Comunità TerraeLiberAzione)

guardate che si mette male, malissimo…

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.