Etna: continua colata da cratere Sud-Est

Anche stamane l’Etna prosegue l’attività eruttiva.

L’Ingv di Catania ieri  ha reso noto come continua la nuova fase eruttiva “partita” nella serata del 12 maggio scorso, con un’attività stromboliana accompagnata da emissione di cenere vulcanica e da una colata da una bocca che si è aperta nel cratere di Sud-Est.

L’energia dei canali magmatici interni, secondo i rilievi strumentale dell’Ingv Osservatorio etneo di Catania, si mantengono su livelli medio alti, e non tendono a diminuire, facendo ipotizzare che questa nuova fase possa essere destinata a durare ancora cosi’ nel tempo.

Il “braccio” lavico resta confinato dentro la desertica Valle del Bove.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.