Ultime Covid Italia: 62.037 contagi e 155 decessi. In Sicilia 27 vittime

Ultimi aggiornamenti sull’andamento della pandemia. Sono 62.037 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 13 aprile 2022, secondo numeri e dati covid – regione per regione – nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Registrati altri 155 morti. 419.995 i tamponi tra molecolari e antigenici processati in 24 ore che fanno rilevare un tasso di positività pari al 14,8%. Calano i pazienti in terapia intensiva, che sono 449 in totale e 14 in meno di ieri, e i ricoverati con sintomi, 10.166 in totale e 41 in meno…

Leggi tutto

Aeroporto di Trapani: Ryanair annuncia oltre 120 voli settimanali e 17 rotte

L’operativo estivo prevede oltre 120 voli settimanali, e 17 rotte di cui 9 nuove. Prezzi lancio da 19,99 euro. Ombra: «Numeri eccezionali. Ci aspettano anni di grande turismo» La compagnia aerea Ryanair, ha annunciato l’operativo estivo da e per l’aeroportodi Trapani Birgi, con oltre 120 voli settimanali, 17 rotte, di cui 9 nuove da/per Billund, Bordeaux, Bratislava, Bruxelles, Londra, Roma, Torino, Venezia e Varsavia. È una delle stagioni più grandi di sempre che supera il pre pandemia, di ben 100 voli, e si attesta sui numeri del periodo d’oro del…

Leggi tutto

Contratto di Costa I.M.A.G.O.: incontro tra vertici del Flag “Golfi di Castellammare e Carini”

Nei giorni scorsi i vertici del F.L.A.G. “Golfi di Castellammare e Carini” si sono riuniti per fare il punto sul contratto di Costa I.M.A.G.O. (Itinerari, Mare, Gusto, Arte, Ospitalità), uno strumento di programmazione che ha l’obiettivo di immaginare nuovi scenari di sviluppo sostenibile per le aree di riferimento in una logica di coinvolgimento ed ascolto delle istanze territoriali. Hanno partecipato: il sindaco di Isola delle Femmine Orazio Nevoloso, il presidente del FLAG “Golfi di Castellammare e Carini” Pietro Puccio, il sindaco di Carini Giuseppe Monteleone, il vicesindaco di Alcamo Vittorio Ferro, il vicesindaco di Trappeto Emanuele Bologna, il coordinatore del progetto I.M.A.G.O.…

Leggi tutto

A Trapani il racconto dei Misteri nelle immagini dei fotografi Magnum

Dal 15 aprile al 31 maggio, nello spazio artistico in Corso Vittorio Emanuele 127, a Trapani, saranno esposte le fotografie di Ferdinando Scianna, Bruno Barbey, Cristina Garcia Rodero, Leonard Freed. Quattordici scatti, dei fotografi della Magnum, sulla processione dei Misteri di Trapani dagli anni ‘50 fino alle più recenti edizioni. La mostra “I Misteri di Trapani -La passione vista con gli occhi dei grandi fotografi della Magnum Photos” è organizzata da 122 Ricami Art Boutique in collaborazione con la Magnum Photos e aziende del territorio, con il patrocinio dell’Instituto Cervantes…

Leggi tutto

Dopo inseguimento arrestato dai Carabinieri a Sciacca: in auto oltre un kg di droga

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato a Sciacca un 49enne palermitano. Durante un servizio di controllo alla circolazione stradale lungo la statale 115, i militari hanno intimato l’alt all’uomo che viaggiava da Menfi in direzione di Sciacca. Il 49enne dapprima ha finto di fermarsi, poi è ripartito dandosi alla fuga. Ne è scaturito un rocambolesco inseguimento concluso dopo pochi chilometri con il fermo del mezzo. All’interno della vettura i carabinieri hanno trovato 12 panetti di hashish da 100 grammi…

Leggi tutto

Gdf: “Messina città porta d’ingresso droga in Sicilia”

“L’odierna attività testimonia la rilevanza attribuita alla tematica dalle Fiamme gialle peloritane e dall’autorità giudiziaria di Messina. L’attenzione è altissima rispetto a tale fenomeno criminale, sintomatico, peraltro, dell’esistenza di agguerrite e strutturate organizzazioni criminali, in grado di gestire così rilevanti quantitativi di droga”. A dirlo sono gli investigatori del Comando provinciale della Guardia di finanza di Messina, dopo il sequestro di 7 chili di cocaina in transito dagli imbarchi della città dello Stretto e arresto di due corrieri della droga. “Un fenomeno di grave impatto sociale che costituisce, come ormai documentato…

Leggi tutto

“Prima Vera Contemporanea”: domani a Palermo il pianista Thollem McDonas

Domani, giovedì 14 aprile, per “PRIMA VERA CONTEMPORANEA – RASSEGNA DI MUSICHE ETERODOSSE” (Sala Perriera, Cantieri Culturali alla Zisa – Palermo – ore 21.00) sarà la volta del concerto “Incontri di improvvisazione” con Thollem McDonas, in trio con i musicisti siciliani Eva Geraci ed Alessandro Librio. A seguire, alle ore 22.00, la perfomance audio-video “Obstacle Illusion” con Thollem McDonas (sintetizzatore) e Angela Villa (visual). Thollem McDonas, straordinario pianista, compositore, improvvisatore, è uno dei più importanti musicisti della scena internazionale.  Dotato di un virtuosismo tecnico oltre ogni aspettativa, il compositore e tastierista,…

Leggi tutto

Aperte le selezioni italiane per l’International Blues Challange

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni 2022 per la selezione alla partecipazione all’International Blues Challenge anche quest’anno organizzate da Ente Rovigo Festival, in collaborazione con il Rootsway Festival e la rivista Il Blues, nell’ambito della trentacinquesima edizione del Festival Deltablues che si terrà in Polesine dal 2 giugno al 10 luglio 2022. Le selezioni nazionali permetteranno al vincitore di rappresentare l’Italia del blues all’IBC 2023 che si terrà – come ogni anno – a Memphis (Tennessee) nel prossimo inverno (data che verrà comunicata). Anche quest’anno quindi sarà la prestigiosa sede del Deltablues ad ospitare con concerti “live” la serata finale della selezione, dove…

Leggi tutto

Operazione antimafia dei Carabinieri a Palermo: droga a domicilio a clienti. 6 arresti

Alle prime ore di stamani, a Palermo e San Mauro Castelverde, i militari del Nucleo investigativo del Reparto operativo del Comando provinciale di Palermo e delle Compagnie di Cefalù e Petralia Sottana hanno dato esecuzione a sei provvedimenti cautelari emessi dal gip del capoluogo siciliano su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia. Quattro persone sono finite in carcere e due ai domiciliari. I sei indagati rispondono, a vario titolo, di rapina in concorso, aggravata dal metodo e dalle modalità mafiose, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione.  L’indagine, coordinata da un pool…

Leggi tutto

DIA sequestra a Caltanissetta beni per un mln di euro a due fratelli vicini a boss

Beni per un milione di euro sono stati sequestrati dalla Direzione investigativa antimafia di Caltanissetta a due fratelli di Caltanissetta, ritenuti vicini a Cosa nostra, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale nisseno. Secondo gli investigatori i due fratelli, “pur mantenendo un basso profilo pubblico”, avrebbero “fondato la propria vita su una sotterranea attività delinquenziale, da cui è emersa una spiccata indole ‘criminale’ e una assidua frequentazione di pregiudicati anche vicini ad ambienti di Cosa Nostra nissena”. Entrambi fratelli negli anni sono stati coinvolti…

Leggi tutto