Raid vandalico nella Chiesa Santa Maria di Gesù di Ritiro a Messina

Ignoti si sono intrufolati nell’edificio religioso, rovesciando sull’altare i candelieri e buttando a terra cicche di sigarette e resti di cibo.

“L’ennesimo episodio che ha turbato la comunità parrocchiale guidata da don Pippo Romeo”, dice il sindaco Cateno De Luca, esprimendo “sdegno e preoccupazione”.

“Non si comprendono i motivi di simili gesti che colpiscono direttamente al cuore la chiesa del quartiere che è un punto di riferimento per tutti gli abitanti del rione – aggiunge -. Nel ribadire la mia solidarietà e la vicinanza insieme al mio Esecutivo, auspico la massima collaborazione delle forze dell’ordine per visionare le eventuali immagini riprese dal sistema di videosorveglianza all’interno della chiesa utili a individuare, al più presto, gli autori del vile gesto”.

Il sindaco De Luca, particolarmente vicino a don Romeo in quanto originario di Fiumedinisi, coetanei e amici d’infanzia, ha concluso: “Domani sera ho già fissato con padre Romeo un incontro nella parrocchia di Ritiro per partecipare alla Santa Messa e a seguire per condividere insieme una pizza”.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.