Sventato attentato a Erdogan: bomba sotto auto scorta

 

L’intelligence turca ha sventato un attentato dinamitardo a Recep Tayyip Erdogan nella città di Siirt, nel Sud Est del Paese, dove il presidente turco sta tenendo un comizio. Lo riferiscono fonti di intelligence all’Adnkronos. La bomba, a quanto si apprende, era stata piazzata sotto una delle automobili della polizia, assegnate come scorta ed è stata scoperta e disinnescata dagli artificieri poco prima che Erdogan salisse sul palco.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.