A Erice un Natale speciale fino al 6 gennaio

Erice si prepara a un Natale speciale e da domani mercoledì 8 dicembre fino al 6 gennaio si addobba a festa trasformandosi in EricèNatale – Il borgo dei presepi. Una manifestazione che metterà al centro del Natale il presepe e il suo messaggio di rinascita in questo periodo di emergenza sanitaria. Una tradizione presepiale che prende vita e luce coinvolgendo l’intera comunità ericina che realizza opere d’arte con i materiali più diversi: sughero, rame, ferro, legno, ceramica. Presepi collocati nelle attività commerciali e nelle chiese, la rassegna internazionale di musiche e strumenti popolari “Zampogne dal Mondo”, concerti,…

Leggi tutto

Covid oggi Italia: 99 decessi e 15.756 contagi. In Sicilia 10 vittime

Ultimi aggiornamenti sull’andamento della pandemia. Sono 15.756 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 7 dicembre 2021, secondo numeri e dati – regione per regione – del bollettino Covid di Protezione Civile e ministero della Salute. Registrati altri 99 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 695.136, il tasso di positività sale al 2,3%. I pazienti ricoverati per Covid sono 6.078 (+199), mentre le persone in terapia intensiva sono 776 (+33). IN SICILIA. Sono 975 i contagi da Coronavirus in Sicilia oggi, 7 dicembre 2021, secondo numeri e dati…

Leggi tutto

Patrick Zaki torna libero ma non assolto

Patrick Zaki sarà scarcerato. Lo studente egiziano dell’Università di Bologna, come confermato ad Aki Adnkronos International dalla ong Eipr, non è stato assolto nel processo a suo carico in Egitto ma sarà libero fino alla prossima udienza prevista l’1 febbraio. La decisione è stata presa al termine dell’udienza che si è tenuta oggi al tribunale di al-Mansoura. “E’ una notizia che ci dà grande sollievo. Patrick potrà finalmente passare una notte nel letto di casa sua e non sul cemento di una prigione. E’ un fatto che ci dà sollievo.…

Leggi tutto

Carabinieri sequestrano a Pantelleria 138 chili di hashish

Sono 138 i chili di hashish sequestrati dai carabinieri nel fine settimana a Pantelleria. La droga, suddivisa in oltre 1.300 panetti, era pronta per essere venduta al di fuori dell’isola e avrebbe fruttato oltre un milione di euro. Tre le persone arrestate, ora ai domiciliari: un uomo di quaranta anni e una coppia di trentenni tra cui una ragazza originaria di Lodi ma da tempo trasferitasi sull’isola. I carabinieri hanno fatto irruzione in una casa semi abbandonata dove da giorni i tre si recavano spesso. I giovani hanno immediatamente consegnato…

Leggi tutto

Estorsione e caporalato in Onlus di Bagheria, Gdf sequestra beni per 700mila euro

Caporalato ed estorsione in una Onlus di Bagheria (Palermo) impegnata nei servizi socio-assistenziali e nel trasporto di disabili e dializzati. I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno dato esecuzione a due decreti di sequestro, per un valore complessivo di circa 700 mila euro, emessi dal gip del tribunale di Termini Imerese nei confronti di tre soggetti responsabili dei reati di caporalato ed estorsione. Le indagini hanno evidenziato come i tre, nonostante fossero soci lavoratori della Onlus, di fatto svolgevano le funzioni tipiche di un datore di lavoro, imponendo le…

Leggi tutto

A Bagheria smantellata piazza di spaccio stupefacenti

E’ in corso dall’alba una vasta operazione antidroga, condotta dagli agenti del Commissariato di Bagheria (Palermo) ed i Carabinieri della Compagnia che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare con cui si stanno effettuando arresti e perquisizioni. Nei confronti di quattro persone è stata applicata la custodia cautelare in carcere, altre 25 risultano indagate e nei confronti di tutti si stanno eseguendo decreti di perquisizione. Gli indagati, orbitanti nella zona del bagherese, dovranno rispondere, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, trasporto, cessione, commercio…

Leggi tutto

Gdf sequestra oltre 500mila euro a impresa nautica di Messina sconosciuta al fisco

Un’impresa nautica completamente sconosciuta al fisco è stata scoperta dalla guardia di finanza di Messina che ha sequestrato alla titolare dell’azienda soldi e beni per un valore di oltre 520 mila euro.  Il provvedimento cautelare è stato emesso dal gip del Tribunale di Patti, su richiesta della Procura. L’attività info-investigativa delle Fiamme Gialle della Tenenza di Patti è scaturita dall’incrocio delle informazioni delle banche dati con l’analisi economica del territorio, finalizzate al contrasto del cosiddetto “sommerso d’azienda”, per reprimere i fenomeni di evasione ed elusione fiscale. Gli investigatori sono riusciti…

Leggi tutto