Putin interrompe tutti i canali di dialogo con la NATO

Tutti i canali di dialogo della Russia con la Nato sono interrotti, perché l’Alleanza atlantica “si dimostra conflittuale avvicinando spudoratamente le sue infrastrutture ai confini con la Russia” e in Polonia e Romania sono già stati dispiegati sistemi di difesa missilistica, ha affermato il Presidente russo Vladimir Putin, accusando l’Alleanza atlantica di mantenere un “atteggiamento di confronto”.

La crisi in Ucraina, ha aggiunto il Presidente russo, è lungi dall’essere risolta. E i Paesi alleati non fanno altro che esacerbarla. “Risponderemo adeguatamente alle attività militari dei Paesi Nato lungo i confini con la Russia”, ha affermato inoltre. (Adnkronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.