A Caltanissetta mostra “Antimafia itinerante” nel trentennale Dia

In programma anche un convegno dal titolo “Gli affari delle agromafie”

Prosegue il viaggio della mostra fotografica ‘Antimafia Itinerante’. Dopo gli appuntamenti di Palermo, Trapani e Agrigento giunge a Caltanissetta dove, da oggi al 4 dicembre al centro polifunzionale ‘Michele Abbate’, sarà possibile, attraverso un percorso per immagini che descrivono e accompagnano il visitatore – con foto dall’archivio della Direzione investigativa antimafia – e riproduzioni di articoli di stampa tratti da giornali originali dell’epoca, conoscere la storia della Dia dalla fondazione ai giorni nostri.

Nel capoluogo nisseno si partirà oggi alle 11 con la presentazione della mostra agli organi d’informazione e con apertura ai visitatori dalle 15. Mercoledì 1 dicembre, alle 11, si svolgerà il convegno ‘Gli affari delle agromafie’, nel quale interverranno il direttore della Dia, Maurizio Vallone, il procuratore facente funzioni di Caltanissetta, Santi Roberto Condorelli, il presidente del comitato scientifico della Fondazione Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare, Gian Carlo Caselli, il presidente di Confagricoltura Sicilia, Rosario Marchese Ragona, e il vice direttore operativo della Dia, generale di brigata Nicola Altiero.

I successivi giorni, con la collaborazione dell’Ufficio provinciale scolastico, saranno dedicati a far conoscere alla comunità scolastica delle province di Caltanissetta e Enna la manifestazione e il suo significato storico e culturale. La mostra resterà aperta da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 e sabato 4 dicembre dalle 9 alle 13. Per accedere all’interno sarà necessario esibire il green pass.  

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.