A Ercolano uccisi due studenti scambiati per ladri d’auto

Due studenti  Giuseppe Fusella 26 anni e Tullio Pagliaro 27 anni, entrambi incensurati, sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco a Ercolano in via Marsiglia. Ancora da chiarire la dinamica, ma una delle ipotesi al vaglio degli investigatori è che siano stati scambiati per due ladri in procinto di compiere un furto.

I due giovani erano in una autovettura intorno all’una di notte quando sono stati raggiunti da diversi colpi d’arma da fuoco.

Sono entrambi di Portici i due giovani uccisi perché scambiati per ladri di auto. Le salme sono state trasportate al Secondo policlinico di Napoli. Secondo una prima ricostruzione, i due sarebbero stati scambiati per ladri dal proprietario di una villetta in via Marsiglia, dove i ragazzi si trovavano per chiacchierare al termine della serata.

A sparare sarebbe stato il proprietario di una villetta. L’uomo potrebbe averli scambiati per ladri, in una zona dove di recente si sarebbero verificati diversi furti d’auto, e avrebbe esploso colpi con un’arma legalmente detenuta. L’uomo, 53 anni, viene ascoltato dagli investigatori.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.