Ultime Covid Italia: 59 decessi e 5.522 contagi. In Sicilia 12 vittime

Sono 5.522 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di oggi, 9 settembre 2021, diffuso dalla Protezione Civile e dal ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 59 morti, che portano a 129.766 il totale delle vittime da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 291.468 tamponi, con un tasso positività che cala all’1,89% (ieri era al 2%). In calo le persone ricoverate in ospedale con sintomi che sono 4.230 (ieri 4.235), con un calo di 5 persone rispetto a ieri mentre sono 558 i…

Leggi tutto

Rientro a scuola: elementari e medie in Sicilia test salivari a campione su alunni

Test salivari a campione in Sicilia per gli alunni delle scuole elementari e medie. E’ una delle novità contenute nella circolare, a firma degli assessori regionali all’Istruzione e alla Salute Roberto Lagalla e Ruggero Razza, inviata alle scuole dell’isola. “Attraverso il sistema di monitoraggio, messo a punto dai due assessorati – dichiarano Lagalla e Razza – contiamo di mantenere alto il livello di vigilanza sulla diffusione del virus nelle istituzioni scolastiche e confidiamo nella collaborazione attiva degli studenti e delle loro famiglie che, sotto la guida dei dirigenti scolastici, potranno…

Leggi tutto

Zone Franche Montane Sicilia: domenica 12 manifestazione a Irosa

Il Comitato regionale promotore l’istituzione delle Zone Franche Montane in Sicilia scrive alla Sottosegretaria di Stato del Mef, Alessandra Sartore e al senatore Luciano D’Alfonso, presidente della Commissione Finanze e Tesoro di Palazzo Madama.Lo stesso si è dato appuntamento domenica 12 settembre, dalle ore 10, allo svincolo di Irosa, convocando gli amministratori dei Comuni montani interessati alla norma, mentre si aspetta la delibera di Giunta regionale che perimetra le zone franche montane dell’Isola. Sindaci delle Terre alte di Sicilia e Associazione zfm, a seguito dell’incontro che si è tenuto a…

Leggi tutto

Pantelleria, gli eventi di settembre

L’11 settembre alle 21.00 in Piazza Cavour ci sarà il grande evento del mese: FABIO CONCATO IN CONCERTO. Il 18 settembre ore 21.00 presso il campo sportivo dell’Asilo Ganci a Khamma, sarà la volta dello spettacolo CANTAUTORI – Viaggio nel mondo della canzone d’autore italiana con Paolo Talanca e la cantautrice Andrea Mirò. Il 19 settembre alle ore 21,00 in Piazza Cavour ci sarà un appuntamento speciale e molto atteso con STEFANO D’ORAZIO E LA SUA PANTELLERIA, un evento in ricordo di Stefano D’Orazio con la presentazione del libro TSUNAMI…

Leggi tutto

A Gela, pregiudicato spara a due donne che avevano litigato con il figlio

E’ stato fermato per tentato omicidio l’uomo che, ieri pomeriggio, a Gela, ha sparato contro due giovani donne, ree di aver litigato con il figlio. L’uomo, un pregiudicato di 67 anni con precedenti per delitti contro la persona, il patrimonio, in materia di stupefacenti e per associazione di tipo mafioso, è stato rintracciato dalla polizia nel suo appartamento e portato in commissariato dove ha confessato. Davanti al suo appartamento sono stati ritrovati due bossoli.  Secondo quanto ricostruito, il figlio avrebbe avuto una discussione con le due donne e il padre sarebbe…

Leggi tutto

Catania, domani al Castello Ursino concerto del duo Nelly Italia-Maurizio Agrò

Per la sezione concertistica “Fuorischema 2021” (progetto artistico di Salvatore Daniele Pidone) il Centro culturale e teatrale Magma, diretto da Salvo Nicotra, all’interno del cartellone “Catania Summer Fest 2021” curato dall’Amministrazione comunale, proporrà, alla Corte del Castello Ursino di Catania domani, venerdì 10 settembre, alle ore 21.00, il concerto del duo composto da Nelly Italia (flauto) e Maurizio Agrò (chitarra). In programma musiche di J. S. Bach, A. Vivaldi, G. Torrisi, M. Giiuliani, J. Ibert, V. N. Paradiso. Nelly Italia si è diplomata in flauto traverso nel 2009 all’Istituto Musicale…

Leggi tutto

Il recupero urbanistico degli antichi borghi siciliani

Di Giuseppe Smedile Interventi di restauro dei Centri storici medioevali, valorizzazioni e ripristino valori abitativi strutture rurali/cultura contadina in tempo di pandemia post COVID-19 Nel versante orientale della Sicilia la maggior parte delle abitazioni rurali  da ristrutturare sono successive al devastante terremoto del Val di Noto del 9 e dell’11 gennaio 1693 ( U terremoto ranni)  che distrusse tutta la fascia costiera definita oggi Val di Noto .  Ci sono però alcune zone specifiche all’ interno della Valle dell’Alcantara in particolare modo piccoli Borghi , villaggi rurali e paesi di…

Leggi tutto

Agrigento, omicidio di Salvatore Lupo: fermato l’ex suocero

A distanza di tre settimane dall’omicidio dell’ex presidente del Consiglio comunale di Favara Salvatore Lupo di 45 anni, i Carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno eseguito a Favara un fermo di indiziato di delitto, firmato dal procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, nonché dai sostituti procuratori Paola Vetro e Chiara Bisso. I carabinieri hanno fermato l’ex suocero Giuseppe Barba di 66 anni ritenuto responsabile dell’omicidio. L’imprenditore favarese, molto noto in paese, era stato ucciso il 15 agosto scorso, con tre colpi di pistola, all’interno di un bar al centro di Favara.…

Leggi tutto